-1
archive,tag,tag-sinistra,tag-143,cookies-not-set,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-5.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Le trappole lessicali che frenano la sinistra

di Paolo GRAZIANO e Mauro ALMAGISTI, da "il manifesto", 26 luglio 2018 Nel gennaio 2006 Giovanni Sartori partecipò ad un Convegno sulle riforme istituzionali organizzato dal nostro Ateneo, l’Università di Padova. In una memorabile relazione, ricostruì quello che, a suo dire, costituiva uno «stupidario delle riforme»,

Sinistra ed ecologia tra il ’68 e la crisi energetica

di Giorgio NEBBIA, da "il manifesto", 2 febbraio 2018* Dagli anni Sessanta dell’Ottocento e per un intero secolo, l’ecologia è rimasta severa disciplina scientifica rivolta a comprendere e descrivere i rapporti degli esseri viventi fra loro e con l’ambiente circostante. Negli anni Sessanta del Novecento è

Slessico familiare, di Guido Viale

da "Il blog di Guido Viale" A distanza di quattro anni dalla pubblicazione del suo ultimo libro di inediti, l’autore milanese ritorna in libreria con un repertorio per i tempi a venire, una cassetta per gli attrezzi per aiutarci a guardare il mondo da un punto

Il centro-sinistra è neo-liberista

di Piero BEVILACQUA, da "il manfiesto", 20 settembre 2017 Centro-sinistra sì, centro-sinistra no, alleanza con il Pd, alternativi al Pd, coalizione con Renzi, mai con l’ex presidente del consiglio, e così continuando. La discussione a sinistra, come al solito, è desolatamente appiattita sugli schieramenti. E naturalmente sulle

La parola “sinistra”. Carteggio tra Salzano e Scandurra

di Edoardo SALZANO ed Enzo SCANDURRA Premessa La parola “Sinistra” viene adoperata in modo ricco di molteplici ambiguità. Abbiamo avviato una riflessione per comprendere quale significato possa assumere in una situazione – quella di oggi – radicalmente diversa di quella del secolo in cui quell’espressione ebbe maggior fortuna. Una parola

Il virus che contagia la sinistra

Tonino PERNA, "il manifesto", 29 luglio 2017 Adesso sono tutti d’accordo, compreso il segretario del Pd che ha sposato in pieno questo slogan che coniò per primo Salvini. Per la verità, la prima volta che ho sentito dire con convinzione «aiutiamoli a casa loro» è stato

Sette ipotesi sul declino della politica

di Piero BEVILACQUA – Che nella nostra epoca vada in scena, su scala mondiale, un declino della politica appare poco dubitabile. Politica, intendo, come capacità di governo degli uomini, secondo ordinamenti e scelte largamente condivisi dai governati, dunque con carattere egemonico, da parte dei ceti dominanti. E