-1
archive,tag,tag-giancarlo-consonni,tag-559,cookies-not-set,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-5.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Carta dell’Habitat. Introduzione

di Giancarlo CONSONNI Introduzione alla Carta dell'Habitat   1. Perché una Carta dell’habitat Diritto alla casa, diritto alla città. Utopie? Libro dei sogni? Il bilancio planetario delle concrete conquiste sui due fronti è spietato: non lascia spazio che a risposte affermative a queste domande. Ciò detto, non si può in

Carta dell’Habitat

di Giancarlo CONSONNI 1. Polis, politica e habitat: un legame Il legame tra polis e politica è sostanziale. Il portato virtuoso delle città è sostanza viva e vitale della democrazia. Il fare città, inteso come promozione dell’urbanità negli aggregati insediativi, deve tornare a essere centrale nella politica

Dopo il 68. L’università è un ingozzatoio di oche

intervista a Giancarlo CONSONNI di Niccolò DE MOJANA, da "La poesia e lo spirito", 28 maggio 2018 La funzione dell’Università L’Università oggi dovrebbe porsi lo scopo di collocare gli studenti nel mondo del lavoro o di poter garantire loro una formazione seria nell’ambito degli studi (umanistici e scientifici)? E come

Milano eventopoli

di Giancarlo CONSONNI* – Milano migliore città d'Italia nella classifica "Cities of Opportunity". Milano con un incremento annuale di turisti più del doppio di quello di Roma. Milano attrattiva per gli investimenti stranieri. Milano locomotiva in un Paese che arranca. Gli eventi – Salone del mobile,