-1
archive,tag,tag-firenze,tag-339,cookies-not-set,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-5.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

De Lucia | Il diritto alla città storica

Pubblichiamo lo scritto introduttivo di Vezio DE LUCIA a Il diritto alla città storica (Roma, 2019, pp. 5-9) Nella seconda metà del secolo scorso l’Italia ha fondato la cultura della conservazione e del recupero dei centri storici. Fu Antonio Cederna a capire per primo che la

Cibo, diritti e salute | con Vandana Shiva

Il 16 maggio 2018, alle ore 18,00, nell’atrio centrale del Palazzo Budini Gattai, in Piazza Santissima Annunziata 1 a Firenze, Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, insieme a un gruppo di relatori che comprende, fra gli altri, Hilal Elver, Relatore Speciale delle Nazioni Unite sul diritto all'alimentazione, Richard Falk,

Dietro la facciata niente. Firenze dimentica il restauro

di Ilaria AGOSTINI, da "La Città invisibile", 3 marzo 2018 Tutelare o demolire? Conservare la scena urbana di Firenze, il brand che fa cassa, o favorire la speculazione immobiliare sull’edilizia storica? Un dubbio lacerante, ma la risposta è pronta: scavare case e palazzi, mantenerne le facciate e inserire al loro

Vittorio Emiliani ricorda Edoardo Detti

di Vittorio EMILIANI, su Radio radicale, 8 novembre 2017 «Edoardo Detti è stato uno dei protagonisti di una grande stagione dell'architettura e soprattutto dell'urbanistica in Italia. Detti è fiorentino nato nel 1913 da una famiglia della micro borghesia; il padre è commerciante di carbone, la madre

La cultura della mercificazione universale

Trasmetto di seguito l' articolo di Tomaso Montanari. Quello che avviene nei musei, ora nel giardino di Boboli, è una faccia di quanto avviene nell'insieme delle città  storiche, depredate, cannibalizzate dal sistema delle compagnie d'investimento immobiliare. Contro questo c'è un'unica ribellione da sviluppare. Roberto Budini Gattai *** Firenze prostituita, di Tomaso MONTANARI, dal blog

Cronistoria della svolta neoliberista nella politica urbana di Firenze

di Alberto ZIPARO, da "il manifesto" Nel volume Urbanistica resistente nella Firenze neoliberista (curato da Ilaria Agostini per Aión, pp. 160) è narrato il conflitto tecnico-scientifico e politico tra gli urbanisti della città toscana raccolti nel laboratorio politico «perUnaltracittà» (PUC) e la gestione liberista PD delle politiche urbanistiche

Le città nel trentennio neoliberista. Un racconto multidisciplinare

da: Ilaria AGOSTINI, Piero BEVILACQUA (a cura di), Viaggio in Italia. Le città nel trentennio neoliberista, manifestolibri, 2016 Introduzione Gli scritti che qui si presentano narrano i mutamenti subiti dalle città italiane nel corso del trentennio neoliberista. Durante gli ultimi tre decenni alcune città hanno risentito vivamente